BREAKING NEWS
Home / ARREDO / Cambiare il look della tua casa
Cambiare il look della tua casa

Cambiare il look della tua casa

È arrivato il momento di dare un nuovo look alla tua casa?

Cambiare l’aspetto della propria casa è una decisione importante, spesso determinata dall’esigenza di dare un soffio di modernità e trasformazione al proprio ambiente. Per il restyling non è necessario un grande investimento, basta avere delle idee, un pizzico di creatività e buon gusto.

L’abitazione rispecchia la nostra personalità. Tutto gira attorno al gradimento personale per creare un giusto compromesso tra l’atmosfera che si vuol creare e il nostro benessere.

  • Stile Total White
  • Stile Moderno
  • Stile Rustico
  • Stile Vintage
  • Stile Fantasy

Definisci il tuo stile

Prima di pensare ai colori da scegliere o come disporre l’arredo, bisogna capire quale sia lo stile che più ci appartiene. Esistono molte varianti: moderno, classico, rustico, vintage su cui verrà poi declinata ogni scelta di allestimento, seguendo un filo conduttore che ci permette di dare omogeneità alle stanze che compongono la casa.

Pareti

Il colore delle pareti è fondamentale: dalla loro colorazione infatti derivano tutte le altre decisioni.

Se si desidera osare creando un’atmosfera armoniosa e vivace, è consigliato tinteggiare le pareti con una tonalità decisa; invece per richiamare un ambiente più serio ed elegante si possono colorare le pareti con tinte neutre come il bianco, il nero, il grigio oppure i tortora, tipologia di colori che non stancano a lungo andare. Chi ama le fantasie può decidere di fare delle tinteggiature particolari utilizzando degli stancyl o applicare la carta da parati, ormai molto di tendenza.

Mobili

Qui ci si può sbizzarrire. Per dare una svolta all’arredamento si può pensare di eliminare i mobili che non si utilizzano più e modificare la disposizione di quelli che rimangono, in modo da valorizzare i punti di forza dell’abitazione. Se le pareti sono colorate o con un design particolare, è consigliabile abbinare mobili basic con una tinta sobria per evitare combinazioni di colori eccessive. Se invece i toni della casa sono neutri si può osare con pezzi più particolari, colorati e fuori dall’ordinario.

Accessori

Details make difference. Cosa c’è di più vero?

Le tende, i tappeti e gli accessori possono aggiungere un pizzico di originalità a tutto il contesto. Le tende possono avere tantissime varianti di tessuto, colorazione, fantasie e forme ma devono legarsi allo stile della casa e a ogni altro complemento scelto. Anche per i tappeti e gli altri accessori vale la stessa regola, basta creare un giusto compromesso di colori e mantenere una coerenza nello stile scelto.

Serramenti

Le finestre fanno parte della cornice della casa. Se si utilizzano serramenti con colori o materiali discordanti dallo stile scelto per l’arredamento, si rischia di rovinare il risultato finale. Si deve raggiungere quindi un giusto equilibrio tra le tonalità delle pareti, delle porte, delle tende e degli infissi così da non creare il tipico effetto “arlecchino”, disordinato.

VUOI UN CONSIGLIO SU COME CAMBIARE

IL DESIGN DELLA TUA CASA?

SCOPRI LE SOLUZIONI BORTOLETTO SERRAMENTI

Comments

comments

About La Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>